Biblioteca  

 OPAC

CATALOGO ONLINE


 


 

   

   

Progetti Europei

 

   

   

   

“Non posso permettere a qualcuno che mi insulta di privarmi del piacere di fare cio’ che voglio”, cosi’ Giorgio Minisini, campione italiano di nuoto sincronizzato, si e’ rivolto ieri agli alunni dell’istituto comprensivo ‘Simonetta Salacone’ nel quartiere Centocelle a Roma. Un confronto fortemente voluto dalla dirigente scolastica Rosamaria Lauricella, con lo scopo di parlare con i bambini di stereotipi di genere, a partire dall’esperienza di vita di uno dei pochissimi atleti di sesso maschile che praticano questa disciplina. Giorgio Minisini, medaglia d’oro ai campionati di Budapest 2017 a soli ventun anni, ha infatti raccontato dei molti ostacoli e pregiudizi che ha dovuto superare per seguire la sua passione. Continua...

Leggi articolo di Repubblica

   
   

Registri elettronici (2)  

   

Area riservata  

   

Piattaforme desktop  


 

   

 

 

 

 

 

INVALSI

   

 OPAC

CATALOGO ONLINE


 


 

   

 

 


 

 

 

 

 

   

   

 

 

 

 

 

   
© ALLROUNDER